Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Province, A Napoli la giunta adotta riparto avanzo amministrazione 2010


Province, A Napoli la giunta adotta riparto avanzo amministrazione 2010
23/11/2011, 10:11

La giunta provinciale, presieduta da Luigi Cesaro, su proposta dell’assessore alle finanze, Armando Cascio, ha adottato il riparto dell’avanzo di amministrazione 2010 sul bilancio 2011. Il totale della manovra ammonta a circa 87 milioni di euro con grande attenzione riposta da parte dell’esecutivo al mondo della scuola e dell’edilizia scolastica in particolare per la quale vengono stanziati 35 milioni di euro, 26 mil. per la viabilità, 12 mil.circa per l’ambiente, 2,8 mil. per la legalità e sicurezza, 2mil. per l’energia.
“Scuola, viabilità ed ambiente – ha affermato il presidente Cesaro - sono i settori principali in cui si concentra la nostra azione amministrativa e che godono quindi degli interventi finanziari più corposi nel riparto dell’avanzo di bilancio”.
“Nonostante le difficoltà finanziarie in cui, per ovvie ragioni, si sta muovendo il mondo della finanza pubblica, credo che con la manovra di fine anno abbiamo dato risposte concrete ed anche innovative per lo sviluppo della Provincia di Napoli” – ha concluso Cesaro.
“La manovra adottata – ha affermato l’assessore Cascio – attesta il buon stato di salute dell’Ente e la volontà di portare avanti azioni tese allo sviluppo del territorio amministrato attraverso principi di trasparenza ed efficienza nella gestione delle risorse pubbliche”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©