Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Province, Napoli: Del Giudice visita carcere di Pozzuoli


Province, Napoli: Del Giudice visita carcere di Pozzuoli
23/03/2011, 17:03

“La giornata di oggi l’ho voluta dedicare alle detenute di Pozzuoli, in un periodo durante il quale cresce la voglia conoscere e cercare di risolvere i problemi sociali. Ho potuto constatare con piacere le innumerevoli iniziative intraprese dalla dirigenza della Casa circondariale, visitando il laboratorio di torrefazione dell’ormai conosciuto e apprezzato caffè Lazzarelle, prodotto dalle ospiti della struttura e in vendita in città e in provincia, che non si limitano solo a iniziative lavorative come quella del corso di cucina fatto con l’aiuto di cuochi professionisti, ma anche attività artistiche, come spettacoli teatrali e musicali”. Lo ha detto l'assessore provinciale alle pari opportunità, Giovanna Del Giudice, al termine della sua visita alla casa circondariale femminile di Pozzuoli.
“A queste donne, che stanno attraversando un periodo difficile della loro vita, con l’aiuto e la professionalità di chi ha la loro temporanea responsabilità, mostrando la voglia e la forza per riscattarsi,- ha aggiunto la Del Giudice - va tutta la mia comprensione, e per questo voglio perorare la loro causa con aiuti concreti cercando di interessarmi per provare a risolvere quelle problematiche che, purtroppo, sono presenti oggi nelle carceri. Ho raccolto alcune necessità espostemi, per le quali vorrei lanciare un appello, dando seguito all’ultima iniziativa realizzata nella Casa, quella di raccogliere, attraverso la Caritas di Pozzuoli e Padre Fernando, tutto ciò di cui le detenute necessitano e di cui hanno fatto richiesta alla struttura di aiuti sociali”.
“In ogni caso - ha concluso l’assessore Del Giudice - ritornerò con piacere durante il prossimo evento realizzato dalle ospiti della Casa circondariale nel mese di aprile”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©