Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Provincia di Napoli, firmata intesa per realizzazione cittadella scolastica a Pozzuoli


Provincia di Napoli, firmata intesa per realizzazione cittadella scolastica a Pozzuoli
07/11/2011, 15:11

“Questa mattina, con la firma del protocollo d’intesa tra la Provincia di Napoli ed il Comune di Pozzuoli per la realizzazione della Cittadella scolastica per istituto alberghiero e la costruzione dell’edificio scolastico che ospiterà l’ITI di Pozzuoli, abbiamo aperto una strada che va nel solco della collaborazione istituzionale a favore dell’istruzione e del futuro professionale di tanti giovani della provincia”.
Lo ha affermato il Presidente della Provincia di Napoli, Luigi Cesaro, alla cui presenza stamane è stato firmato il protocollo per un progetto imponente che trasformerà l’ex ospedale di Pozzuoli in una cittadella alberghiera che alla struttura scolastica vera e propria affiancherà anche una sala convegni ed un albergo dove i partecipanti agli stage avranno la possibilità di essere ospitati.
“ Sarà la scuola più grande d’Europa – ha proseguito Cesaro – visto che accoglierà, in 75 classi, circa 2200 studenti ai quali verrà data la grande opportunità di utilizzare tutti gli strumenti appresi durante la loro formazione. La Provincia si è altresì impegnata a finanziare la costruzione di un edificio che ospiterà, su un terreno messo a disposizione del comune flegreo, l’ITI di Pozzuoli che finora ha dovuto pagare un fitto”.
Il Protocollo è stato firmato dal dott. Carmine Cossiga, dirigente del comune di Pozzuoli e dal dott. Vincenzo Guerra della Provincia di Napoli alla presenza del sindaco di Pozzuoli, Agostino Magliulo, e degli assessori Antonio D’Angelo e Giustino Parisi. Presente alla firma anche il dirigente dell’IPSAR Petronio, dott. Luigi Arionte, e il consigliere provinciale Tommaso Scotto di Minico grazie al cui impegno è stato possibile portare avanti il progetto della Cittadella Alberghiera.


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©