Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Qualiano: ragazze madri, emessi i pagamenti

Il sindaco De Luca: "Abbiamo fatto i salti mortali"

Qualiano: ragazze madri, emessi i pagamenti
02/07/2013, 12:30

QUALIANO - “Abbiamo consapevolezza di quanto questo importo sia vitale, per le tante ragazze madri che fanno affidamento a questo cifra, per avere una boccata di ossigeno”. Il sindaco Ludovico De Luca ha adempiuto all’impegno preso e per la prima volta, da anni, verranno pagate regolarmente le 29  ragazze madri, che ricevono il sussidio erogato, per due terzi dalla Provincia e per un terzo dal Comune di Qualiano, che, però, anticipa il tutto il attesa del trasferimento dei fondi provinciali.

Verificati gli atti di richiesta, appena insediato il sindaco De Luca, che già nel suo percorso di consigliere comunale si era interessato della problematica, si è attivato affinché tutte le aventi diritto potessero riscuotere quanto loro è dovuto nei tempo previsti. Tra i salti mortali e grazie anche alla collaborazione dei dipendenti e di una dirigente a scavalco del Comune di Sant’Antimo, che ha avallato gli atti, lo scorso 28 Giugno 2013,  dalla Ragioneria del Comune di Qualiano è stato emesso il mandato N°765, che permetterà l’erogazione dei ratei compresi tra i 930 e i 3900 euro a beneficio delle mamme nubili, che tra qualche giorno potranno riscuotere il dovuto, per l’annualità 2013.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©