Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Qualiano via di Candida, partiti i lavori

Il sindaco De Luca: "Inizia un nuovo capitolo"

Qualiano via di Candida, partiti i lavori
08/07/2013, 12:30

QUALIANO - Stamattina sono ricominciati i lavori per la cosiddetta via di Candida, la strada che costeggiando l’Alveo dei Camaldoli, spunta su via Santa Maria a Cubito, altezza corso Italia nel territorio di Villaricca.

“Scontiamo un enorme ritardo, ma in breve dovremmo ridare alla viabilità questa importante arteria, che permette di far defluire il traffico dal centro di Qualiano”, dice il sindaco De Luca, che ha velocizzato la ripresa dei lavori con una serie di atti culminati, innanzitutto, in un ultimatum alla ditta, che stava eseguendo i lavori, poi alla revoca ed infine ad un nuovo affido.

Intanto parallelamente gli uffici hanno completato l’iter burocratico, che, per 600€ annui  ha fatto acquisire in fitto la strada dalla Regione, che di fatto resta la proprietaria.

La sinergia con il Comune di Villaricca ha portato anche alla divisione delle competenze sui tratti di strada, che vanno da via Santa  Maria  a Cubito fino al Ponte Surriento. La cosiddetta "via di Candida" era chiusa dal 15 Settembre del 2012 e dovrà essere oggetto di una serie di interventi dalle fogne, alle caditoie ed alle altre opere necessarie per la messa in sicurezza dell’importante strada, che culminerà con il rifacimento del manto stradale. Nel minor tempo possibile, poi l’apertura al traffico dopo il collaudo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©