Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Vertice con i comitati: decisivo incontro con Vardè

Quarto, anche Cesaro dice no alla discarica del Castagnaro


.

Quarto, anche Cesaro dice no alla discarica del Castagnaro
06/03/2012, 16:03

QUARTO (NAPOLI) – Un nuovo spiraglio di luce torna a far sperare i cittadini di Quarto, area della zona flegrea dove a breve dovrebbe aprire un sito di raccolta della frazione umida tritovagliata. La discarica di via Castagnaro non si farà: una rassicurazione che giunge anche da parte del Presidente della Provincia di Napoli Luigi Cesaro, che ieri sera ha incontrato per più di un’ora una delegazione composta dal comitato antidiscarica e da alcuni rappresentanti del centrosinistra campano. Convince la documentazione raccolta finora e che palesa l’impossibilità di aprire un sito di raccolta, ed anche la battaglia a colpi di emendamenti che le commissioni di Regione Campania e Senato stanno portando avanti in nome della causa dei comitati della cittadina flegrea. L’ultima parola però spetta al commissario straordinario Annunziato Vardè, il quale incontrerà i vertici di Palazzo Matteotti la prossima settimana.
 
La mobilitazione nel comune a nord di Napoli intanto procede, con incontri, dibattiti e concerti per non far calare il sipario sulla questione Castagnaro: una lotta per la difesa del territorio sulla falsariga di quella che si combatte in queste ore in Val di Susa contro la Tav, e contro quella logica del commissariamento per venir fuori dalle emergenze ormai contestata anche a livello istituzionale.

Commenta Stampa
di daga
Riproduzione riservata ©