Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Quarto, la Consulta Giovani promuove la donazione di sangue

L’iniziativa si terrà ogni settimana presso il Pausilipon

Quarto, la Consulta Giovani promuove la donazione di sangue
28/11/2011, 16:11

QUARTO (NA) - Dal doposcuola per i bambini extracomunitari al fine di garantire una maggiore integrazione nella società alla donazione di sangue presso la struttura ospedaliera Pausilipon, che rappresenta una delle prime strutture ad alta specializzazione per il suo dipartimento di Oncologia Pediatrica.
A farsi promotore di questi importanti eventi è la Consulta dei Giovani di Quarto, che nelle ultime giornate ha avviato una campagna di sensibilizzazione per la donazione di sangue in massa. “Nel nostro piccolo abbiamo deciso di portare avanti questa iniziativa di solidarietà, cercando di propagandarla e diffonderla tra la gente affinché tutti acquisiscano un senso di coscienza tale da fare la sua parte – rendono noto i componenti del sodalizio quartese con sede in piazzale Europa – Tale ospedale tra l’altro è un punto di ricovero di bambini malati di leucemie e tumori ed è proprio a loro che è rivolto il nostro amore e tutta la nostra solidarietà. Invitiamo la popolazione ad unirsi e a contattarci per essere inseriti nella lista che settimanalmente andrà a donare il sangue. Le donazioni di sangue all’ospedale Pausilipon si effettuano dalle ore 8 alle ore 10,30 dal lunedì al sabato”. Sul sito dell’azienda ospedaliera Santobono Pausilipon si legge: “Con la donazione di sangue puoi salvare una vita: il sangue non si produce in laboratorio, né può essere altrimenti sostituito in caso di urgenze emorragiche e nelle malattie oncoematologiche. Può essere solo donato con un atto volontario di alto valore civico e di grande altruismo e generosità”.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©