Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Quarto, tonnellate di rifiuti per strada

Aumenta la percentuale di differenziata

Quarto, tonnellate di rifiuti per strada
07/01/2011, 12:01

QUARTO (NA) - A Quarto ci sono a terra ancora oltre 900 tonnellate di rifiuti in giacenza, nonostante siano intervenuti di nuovo i militari con i mezzi dell’Esercito in aggiunta ai camion della Quarto Multiservizi. «Siamo in costante contatto con la struttura militare e con l’Ufficio Flussi della Regione Campania – sottolinea il sindaco Sauro Secone – Purtroppo abbiamo bisogno di scarichi aggiuntivi, altrimenti dalla fase emergenziale non ne usciremo nemmeno tra 15 giorni. Noi facciamo il possibile e dall’1 gennaio abbiamo anche potenziato i controlli negli esercizi commerciali dove abbiamo vietato con ordinanza l’uso delle buste di plastica». L’Amministrazione comunale di Quarto è impegnata, poi, sul potenziamento della percentuale di raccolta differenziata. «Dai dati forniti dalla Quarto Multiservizi possiamo dire che, nonostante la crisi nel prelievo dei rifiuti di questi ultimi due mesi, la percentuale di differenziata è aumentata – sottolinea l’assessore all’Ambiente Vincenzo Biondi – Un aumento frutto dell’ampliamento dell’orario di conferimento presso l’isola ecologica attiva in via Lenza Lunga, delle nuove postazioni per la differenziata collocate nel centro storico e nei pressi delle chiese e per il bando per le compostiere domestiche che faranno scattare riduzioni del 20 per cento sulla Tarsu. A breve, poi, distribuiremo i contenitori per la raccolta differenziata porta a porta».





Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©