Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Rifiuti: Cesaro chiede a Vardè accertamenti su proprietà cava del Castagnaro


Rifiuti: Cesaro chiede a Vardè accertamenti su proprietà cava del Castagnaro
04/02/2012, 14:02

Il Presidente della Provincia di Napoli Luigi Cesaro è intervenuto con una propria nota sulla mobilitazione prevista oggi a Quarto, dove aderenti ad un comitato civico manifesteranno opponendosi ad una presunta apertura di una discarica in località Castagnaro.

“Ritengo di dover precisare – ha detto Cesaro – che l’ eventuale decisione di aprire un sito per la ricomposizione ambientale sul territorio, non spetta a me, come erroneamente riportato su alcuni organi di stampa, ma al Commissario per le discariche Annunziato Vardè. In merito alla vicenda di Cava Castagnaro, comunque, mi era stato riferito già diverso tempo fa che il sito era una vecchia cava utilizzata dalla Marina Militare quale poligono di tiro, e di conseguenza si ipotizzava che la proprietà fosse della Marina. In molti invece sostengono che ciò non sia vero. Perciò la settimana scorso, durante un incontro avuto con il commissario Vardè, l’ho invitato ad approfondire tramite accurati accertamenti, non solo di chi sia la proprietà della cava in questione, ma anche se ci siano stati dubbi passaggi di proprietà nel passato. Pertanto, per quanto mi riguarda, tutta la vicenda necessità di approfondimenti e chiarimenti propedeutici ad ogni valutazione di opportunità sull’utilizzo a scopi ambientali, che spetta però, come già detto, non al sottoscritto ma al Commissario straordinario Annunziato Vardè”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©