Provincia / Costiera Sorrentina

Commenta Stampa

Rischia di essere abbattuto un Eucalypto secolare in penisola sorrentina


Rischia di essere abbattuto un Eucalypto secolare in penisola sorrentina
05/09/2012, 14:20

Sant'Agnello - Rischia di essere abbattuto un Eucalypto secolare, già inserito nell'elenco degli alberi monumentali della penisola sorrentina, che si staglia per oltre 18 metri in un giardino privato a Sant'Agnello. A lanciare l'allarme è Claudio d'Esposito, presidente del WWF penisola sorrentina.
"Una perizia agronomica di parte avrebbe individuato dei funghi alla base dell'albero, che lo renderebbero instabile - denuncia d'Esposito - ma quegli stessi funghi li abbiamo fotografati sull’albero già 10 anni fa, ed è facile trovarli sulla maggior parte degli Eucalypti di grosse dimensioni. Quell'albero gode di ottima salute - aggiunge -  ed è tutelato, in quanto patrimonio della collettività,  dal vincolo paesistico che vige nel nostro territorio, ai sensi dell'artc.146 del Codice dei Beni Culturali."
Una telefonata in extremis, fatta dal presidente dell WWF al sindaco di Sant'Agnello, Gian Michele Orlando, chiede di scongiurare l'abbattimento.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©