Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Ronghi: Sequestrati nove lidi balneari nel napoletano

Finalmente ripristinata legalità

Ronghi: Sequestrati nove lidi balneari nel napoletano
09/07/2013, 15:13

NAPOLI – “Un plauso alla Procura della Repubblica di Napoli e all’Arma dei Carabinieri per l’indagine che ha portato al sequestro di nove stabilimenti balneari a Giugliano in Campania che occupavano suoli demaniali e l’auspico che preso il litorale venga restituito ai cittadini insieme con le bellezze naturali dei luoghi”.
E’ quanto afferma Salvatore Ronghi, responsabile regionale di Città Nuove, autore, da consigliere regionale, di numerose denunce sulle occupazioni abusive che da decenni affliggono il litorale giuglianese privando i cittadini del libero accesso alle spiagge e al mare e alimentando affari”. “Ripristinata finalmente la legalità – prosegue Ronghi - , spero che magistratura e forze dell’ordine proseguano la propria opera ponendo fine allo scempio dell’
inquinamento del mare provocato dal depuratore ‘inquinante’ accertando le relative responsabilità e ripristinando la balneabilità”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©