Provincia / Torre del Greco

Commenta Stampa

Rotaract in campo per Radio Siani


Rotaract in campo per Radio Siani
06/02/2012, 18:02

TORRE DEL GRECO (NA) - Radio-Siani: un progetto di legalità, denuncia sociale e anticamorra. Una web-radio dedicata alla memoria del giovane cronista napoletano Giancarlo Siani, ucciso sotto casa all'età di 26 anni. I suoi articoli urlavano a voce alta contro la camorra. E sede della radio, un bene confiscato al clan camorristico Birra della città di Ercolano.
La sensibilizzazione sui problemi che affliggono il territorio, lo scardinamento della cultura dell'arroganza, dell'indifferenza, dell'omertà sono tematiche che hanno sempre destato interesse in un’associazione come il Rotaract. In questo contesto si inserisce il progetto del Rotaract-Distretto 2100, di cui il club Rac Torre del Greco-Comuni Vesuviani è il capofila, con un’iniziativa finalizzata alla raccolta di fondi per la ristrutturazioni dei locali in cui la radio ha sede e all’acquisto di una strumentazione professionale necessaria per condurre le loro trasmissioni. A tale fine il Club si è impegnato ad organizzare numerose attività. E’ con grande entusiasmo che il club ha constatato che il risultato ha superato le aspettative dando lo slancio decisivo al progetto, che si concluderà,molto probabilmente, prima del previsto. Infatti, il prossimo mese, termineranno i lavori alla sede, con la piena ripresa delle attività della radio. “Le idee non si fermano con la paura”: e’ con questo spirito che due gruppi di giovani si sono amalgamati ed hanno collaborato per la realizzazione di questo disegno, credendo fortemente nel valore della libera informazione.

Commenta Stampa
di Marina Ciaravolo
Riproduzione riservata ©