Provincia / Salerno

Commenta Stampa

Incisiva l'azione contro l'evasione fiscale e il riciclaggio

Salerno, GDF a tutela del monopolio statale dei giochi -video

Significativi i dati relativi al monitoraggio

.

Salerno, GDF a tutela del monopolio statale dei giochi -video
19/11/2013, 13:03

Salerno - Grazie alla diversificazione dei giochi pubblici, la raccolta delle giocate è in forte crescita. Ecco perché, un ruolo sempre più importante, è assunto dall’attività della Guardia di Finanzia, che opera essenzialmente nella repressione dei diversi fenomeni illeciti che interessano il gioco amministrato, in particolar modo - contrastando l’evasione fiscale, tenuto conto delle significative cadute del gettito prodotto dal gioco illegale; - tutelando il mercato, affinché gli operatori onesti non subiscano la concorrenza sleale di chi, invece, organizza e promuove giochi illegali e abusivi nonché contrastare tentativi di infiltrazioni della criminalità organizzata ovvero condotte di riciclaggio di denaro “sporco”; - proteggendo i consumatori da proposte di gioco insicure e pericolose perché non gestite dallo Stato, nonché tutelare le fasce più deboli, prime fra tutte i minori. Importanti sono i dati relativi ai controlli effettuati, Dall’inizio del corrente anno, dai Reparti territoriali della Provincia, principalmente sul versante Agro-nocerino sarnese e Piana del Sele. che hanno portato al sequestro di: 88 video-poker, 75 slot-machines/videogames, 11 totem e 16.389 euro, di proventi derivanti dell’illecita attività.

 

Commenta Stampa
di Arianna Piccolo
Riproduzione riservata ©