Provincia / San Giorgio

Commenta Stampa

San Giorgio a Cremano, al Centro Polifunzionale: Giorno della Memoria


San Giorgio a Cremano, al Centro Polifunzionale: Giorno della Memoria
26/01/2011, 13:01

San Giorgio a Cremano, 26 gennaio 2010 – Domani, giovedì 27 gennaio 2011, anche la Città di San Giorgio a Cremano celebrerà il “Giorno della Memoria”. Presso il Centro polifunzionale giovanile di via Mazzini, a partire dalle ore 10, un gruppo di 24 ragazzi provenienti da alcuni paesi d’Europa, in particolare dalla regione dei Balcani, metterà in scena una performance destinata a coinvolgere gli studenti delle scuole superiori in uno scambio di idee sulla percezione dell’identità culturale e dei conflitti che si generano tra culture differenti. Sarà un esercizio di intercultura che si svolgerà attraverso il linguaggio delle immagini, dei corpi e con l’uso della lingua inglese. L’iniziativa è organizzata nell’ambito del progetto “Sharing identity”, gestito dall’associazione Lunaria, in partenariato con il Centro Informagiovani. E’ previsto, nell’ambito dell’iniziativa, un momento dedicato alla presentazione delle attività del progetto, durante il quale sarà offerto un buffet interculturale. Nel pomeriggio, alle ore 18,00, verrà proiettato il film di animazione “Valzer con Bashir”, che racconta il massacro di Sabra e Shatila.

Le celebrazioni sono organizzate dall’assessorato alla Partecipazione guidato da Luigi Velotta. Il Giorno della Memoria è una ricorrenza istituita con la legge n. 211 del 20 luglio 2000 dal Parlamento italiano che ha in tal modo aderito alla proposta internazionale di dichiarare il 27 gennaio come giornata per commemorare le vittime civili del nazionalsocialismo. La scelta della data ricorda il 27 gennaio 1945 quando le truppe sovietiche dell'Armata Rossa, nel corso dell'offensiva in direzione di Berlino, arrivarono presso la città polacca di Oświęcim (nota con il nome tedesco di Auschwitz).

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©