Provincia / San Giorgio

Commenta Stampa

San Giorgio a Cremano diventa Città Universitaria


San Giorgio a Cremano diventa Città Universitaria
02/03/2012, 11:03

San Giorgio a Cremano, 2 marzo 2012 – E’ tutto pronto a San Giorgio a Cremano per l’inaugurazione del nuovo polo didattico/scientifico dell’Università Telematica Pegaso in villa Vannucchi. L’appuntamento è per mercoledì 7 marzo, alle ore 11. A tagliare il nastro saranno il sindaco della cittadina vesuviana Mimmo Giorgiano, il vicesindaco nonché assessore alla valorizzazione delle Ville Vesuviane Giorgio Zinno, il presidente del consiglio d’amministrazione dell’ateneo Pegaso Danilo Iervolino, il direttore generale Elio Pariota ed il rettore magnifico Giovanni Di Giandomenico.

L’attesa dei sangiorgesi, dunque, sta per finire e tra pochi giorni, grazie all’accordo stretto con l’Amministrazione cittadina, l’ateneo impianterà nella settecentesca villa Vannucchi le sue attività didattiche, che prevedono lezioni, esami e numerosi eventi scientifico-culturali. Nessun cambiamento invece per quanto riguarda il parco della villa che sarà per sempre a disposizione dei sangiorgesi.

Con l’arrivo dell’Università telematica Pegaso, vincitrice di un bando di gara, la città di Massimo Troisi sarà al centro di numerosi eventi nazionali e internazionali e diventerà centro di attrazione per studenti e docenti provenienti da tutt’Italia con notevoli ripercussioni positive per il commercio, il turismo e la vita economica della città. A beneficiare dell’accordo stretto dalla città con l’ateneo saranno anche i giovani sangiorgesi dal momento che per loro la giunta comunale ha ottenuto che la Pegaso riservi ogni anno borse di studio del valore di 55mila euro valide per il conseguimento di master e lauree. Grandi vantaggi anche per il personale dipendente del Comune che potrà usufruire di corsi gratuiti di formazione e aggiornamento organizzati dall’ateneo presso la nuova sede di villa Vannucchi.

“Quello di mercoledì 7 marzo è un appuntamento storico per San Giorgio a Cremano e per i suoi cittadini perché – afferma il sindaco Mimmo Giorgiano - dopo tante traversie e difficoltà, finalmente non solo il parco ma anche il corpo di fabbrica della villa più bella del Miglio d’Oro avrà un ruolo all’altezza della propria storia. Se Pegaso ha scelto San Giorgio per la sua nuova sede campana, infatti, non è solo un successo di questa Amministrazione ma una vittoria di tutta la città”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©