Provincia / San Giorgio

Commenta Stampa

San Giorgio a Cremano, “Insegnanti efficaci: benessere in aula”


San Giorgio a Cremano, “Insegnanti efficaci: benessere in aula”
11/03/2011, 13:03

San Giorgio a Cremano, 11 marzo 2011 - Lunedì 14 marzo 2011, dalle 17 alle 19 presso la biblioteca comunale di villa Bruno, si terrà il seminario “Insegnanti efficaci: BenEssere in aula” curato dagli esperti dell'ASPIC Counseling e di Cultura Napoli–Avellino con il contributo organizzativo delle associazioni Altanur. Il seminario sarà svolto nell'ambito delle iniziative Le Connessioni Inattese e Lineadarco inserite tra le attività di supporto tecnico organizzativo dei servizi bibliotecari comunali. L'evento rientra nel programma di animazione bibliotecaria promosso dall’assessorato alla Biblioteca di San Giorgio a Cremano guidato da Luigi Velotta con Lineadarco, che collabora alla preparazione di eventi culturali della Città di San Giorgio a Cremano da gennaio 2008.

All’appuntamento saranno invitati tutti gli insegnanti delle scuole territoriali ed extraterritoriali. La partecipazione al seminario sarà gratuita ma è richiesta la compilazione di una scheda di registrazione disponibile presso la biblioteca o richiedibile all’indirizzo info@bibliotecasangiorgio.it, per permettere agli organizzatori la predisposizione del materiale didattico in misura adeguata ai partecipanti.

Apprendere dovrebbe sempre avere come obiettivo comprendere meglio se stessi e gli altri nel proprio contesto di vita per creare modi di convivenza sempre più umani. Gli insegnanti “illuminati” sanno che "apprendere non deve diventare fine a se stesso: un accumulo di “sapere” senza un orientamento globale. Questo presuppone che gli alunni sappiano per che cosa imparano e gli insegnanti per che cosa insegnano. Principiare o proseguire un confronto con esperti nel settore è utile per “rinverdire” la propria motivazione professionale.

Lunedì 21 marzo dalle ore 17 alle 19 seguirà il seminario “Genitori: istruzioni per l’uso” per rinforzare l’interazione dei genitori con i figli facendo riconoscere loro il ruolo di promotori dello sviluppo dei comportamenti positivi alla base di una comunità più sana. I genitori sono gli agenti primari dello sviluppo dei figli ed è quindi necessario, in un ottica di prevenzione e promozione del benessere bio-psico-sociale, offrire loro uno spazio di riflessione.

“Venir fuori, esistere: il palco dell’autostima” sarà il seminario che avrà luogo lunedì 28 marzo dalle ore 17alle 19 in villa Bruno. L’autostima è la capacità di dare valore ed importanza a se stessi e richiede una conoscenza di sé finalizzata a valutarsi in modo equilibrato. Attraverso un’esperienza integrata di counseling e teatro e guardando con umorismo la realtà che ci circonda, è possibile gestire più adeguatamente il rapporto con sé e con gli altri e migliorare la consapevolezza del nostro modo di stare al mondo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©