Provincia / San Giorgio

Commenta Stampa

San Giorgio a Cremano: Nuovo successo per la raccolta degli oli esausti


San Giorgio a Cremano: Nuovo successo per la raccolta degli oli esausti
02/12/2013, 10:14

SAN GIORGIO A CREMANO - Nonostante il maltempo ed il forte vento, la raccolta mensile degli oli esausti ha raggiunto un nuovo record. Circa 120 litri sono stati raccolti dalla ditta Italresidui, portati in piazza Troisi da tanti cittadini hanno sfidato le intemperie per consegnarli.
"Un paluso particolare - dichiara il portavoce del sindaco, Francesco Emilio Borrelli - va al dirigente al settore Ambiente Giovanni Vitale, alle persone che hanno portato i contenitori con l’olio nonostante le condizioni metereologiche al limite del proibitivo, ed alla ditta che ha garantito perfettamente il servizio. L' impegno da parte dell'Amministrazione in questo settore è massimo e la partecipazione costante della cittadinanza uno sprone a fare sempre meglio".
"La raccolta degli olii esausti - dichiarano il sindaco del comune vesuviano Mimmo Giorgiano e l'assessore all'Ambiente Giampaolo Scognamiglio - è l'ennesimo tassello del nostro piano per la differenziata, che ha vinto la sua sfida nonostante San Giorgio a Cremano abbia una delle più elevate densità abitative al mondo. La nostra media annuale è superiore al 60 percento, cifra che potremmo migliorare se finalmente la regione Campania realizzasse degli impianti di compostaggio.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©