Provincia / San Giorgio

Commenta Stampa

San Giorgio, riflettori accesi a villa Bruno: due spettacoli nel week end


San Giorgio, riflettori accesi a villa Bruno: due spettacoli nel week end
10/02/2012, 12:02

San Giorgio a Cremano,10 febbraio 2012 – Riflettori accesi sabato 11 e domenica 12 febbraio alle Fonderie Righetti di villa Bruno. Sono due, infatti, gli spettacoli teatrali che il prossimo week end l’Amministrazione cittadina offre gratuitamente ai sangiorgesi e non solo nella splendida dimora barocca i cui spazi si confermano sempre più centro pulsante della vita sociale e culturale del Vesuviano.

Sabato 11 febbraio riflettori puntati sui Pennelli di Vermeer che alle 20.30 porteranno in scena per la prima volta a San Giorgio a Cremano lo spettacolo “La sacra famiglia”, un innovativo quanto riuscitissimo esperimento artistico e culturale. Nato dalla creatività di Pasquale Sorrentino, frontman della band nonché autore dei testi delle musiche e dei dialoghi, lo spettacolo, che viene messo in scena daò gruppo si ispira alla tradizione del “Teatro-Canzone Italiano” dei Gufi e dissacra con tragica ironia la violenza che troppe volte si consuma all’interno delle mura domestiche senza che nessuno in famiglia trovi il coraggio di parlarne all’esterno.

Domenica 12, invece, sempre alle 20.30, a salire sul palco delle Fonderie Righetti saranno i Camera Magmatica e Luca Russo con “Tutto esaurito”, uno spettacolo musicale comico-satirico che mira a sdrammatizzare attraverso musica e parole quel sentimento costante di indolenza e insofferenza alla vita quotidiana che ogni giorno attanaglia l’uomo del ventunesimo secolo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©