Provincia / San Giorgio

Commenta Stampa

Mimmo Giorgiano detta nuove regole nel Comune

San Giorgio, sindaco firma ordinanza su parcheggio invalidi


San Giorgio, sindaco firma ordinanza su parcheggio invalidi
22/04/2010, 20:04

SAN GIORGIO A CREMANO -  Il sindaco Mimmo Giorgiano ha firmato un’ordinanza per disciplinare l’uso dei contrassegni per il parcheggio degli invalidi. L’ordinanza prevede, tra l’altro: il divieto di riproduzione dei contrassegni;  l’obbligo di esposizione sulla parte anteriore del veicolo (in particolare all’interno del parabrezza) in modo ben visibile del contrassegno in originale; il divieto di usare il contrassegno oltre il periodo di validità; Il divieto di utilizzo del contrassegno, da parte di familiari o di persone addette, qualora sull’autovettura posta al servizio del titolare dell’autorizzazione non ci sia la presenza dello stesso; Il divieto di uso di struttura nominativamente assegnata a persona invalida, da parte di altro invalido titolare di contrassegno; l’obbligo, per i familiari e/o per gli eredi del titolare del contrassegno di restituirlo, in caso di morte dell’intestatario, alla polizia municipale.  La violazione dell’ordinanza di cui innanzi comporterà una sanzione di 50 euro e soprattutto il ritiro del contrassegno, della diffida al titolare dall’uso improprio e, in caso di recidiva, della sospensione o della revoca dello stesso. Toccherà alla polizia municipale cittadina, guidata dal comandante Gabriele Ruppi, controllare che l’ordinanza venga rispettata. Soddisfazione per il provvedimento del Sindaco è stata espressa dall’assessore alla Sicurezza Franco Barone.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©