Provincia / San Giorgio

Commenta Stampa

Due giorni d'arte e cultura

San Giorgio, via alle Giornate del Patrimonio

La città vesuviana esalta le ville settecentesche

.

San Giorgio, via alle Giornate del Patrimonio
23/09/2011, 14:09

SAN GIORGIO A CREMANO - Due giorni d'arte e cultura a San Giorgio a Cremano. E’ tutto pronto in città per le celebrazioni delle Giornate del Patrimonio 2011, con un programma di eventi approvato dalla giunta comunale su proposta del vicesindaco ed assessore alla Valorizzazione delle Ville Vesuviane, Giorgio Zinno. Si inizia domattina alle 9 in via Pittore, con un’azione di restyling dei piloni dell’autostrada ad opera dell’artista contemporanea Luigi Ruocco. Alle 9.30, al piano Nobile di villa Bruno, l’inaugurazione di una mostra internazionale d’arte contemporanea dedicata a Luca Giordano, con esposizione dei Ghost World e dei Pari e Dispari, a cura di Marco Di Mauro. Dalle 10 alle 13 i cittadini potranno partecipare ad una visita teatralizzata di villa Vannucchi. In villa Bruno, alla stessa ora, sarà effettuato un annullo postale filatelico dedicato alle ville vesuviane di San Giorgio a Cremano a cura di Poste Italiane. Le celebrazioni concludono il programma della prima edizione della kermesse Settembrinvilla.
 

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©