Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Sant'Anastasia, bis del maxischermo in piazza Siano per la finale Italia Spagna


Sant'Anastasia, bis del maxischermo in piazza Siano per la finale Italia Spagna
30/06/2012, 09:06

Sant’Anastasia – Na – Il sindaco Carmine Esposito aveva detto:”Battiamo la Germania e andiamo avanti, l’Italia ce la può fare!” E’ stato profetico e, per scaramanzia, non diciamo altro. Cassano si libera degli avversari, cross morbido, di quelli che dicono:”Tieni, segna”. Colpo di testa, gran goal. Balotelli sorride, i circa 250 in piazza Siano esultano. Tiro potente a fil di palo, rete gonfia, boato in piazza Siano. Balotelli fa il bis e il sindaco programma il bis del grande schermo nella stessa piazza, grazie alla disponibilità dell’imprenditore-sponsor unico Franco Busiello, titolare del bar “fuori dal comune”, che annuncia: “Per l’occasione ci sarà una cocomerata”.
Italia-Spagna, finale degli europei, sarà un’altra partita per la nazionale di calcio, ma sarà più forte il tifo per l’Italia che da Sant’Anastasia farà sentire il proprio affetto ai nostri e l’incoraggiamento a non mollare mai. “Mi aspetto gli stessi tifosi che hanno riempito la piazza ed invito altri ad aggiungersi a noi” dice soddisfatto Mario Gifuni, consigliere comunale, che da tifoso e patriota ha cantato l’inno in piedi nella piazza. “La finale merita di essere vista in piazza, riempiamola più di ieri – aggiunge il sindaco. Spero che sia una gara esaltante. Battiamo anche la Spagna, l’Italia ce la può fare!”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©