Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Sant'Anastasia, consegnati gli attestati: subito in servizio i nuovi volontari PC


Sant'Anastasia, consegnati gli attestati: subito in servizio i nuovi volontari PC
25/06/2012, 13:06

SANT’ANASTASIA – In servizio appena dopo di aver ricevuto l’attestato per il corso di formazione per operatori di protezione civile, iniziato il 14/01/2012 e concluso il 03/04/2012 con un esame finale che ne ha promossi 25. L’ufficialità è stata data con la cerimonia di giovedì scorso in Sala Consiliare, dove i ragazzi hanno avuto dal sindaco Carmine Esposito, in qualità di autorità locale di PC l’atteso documento, che li ha abilitati a far parte del Nucleo Comunale di Protezione Civile. L’annuncio che i 25 fossero subito operativi è venuto dalla segretaria del nucleo di PC, che ha comunicato gli appuntamenti delle riunioni formative ed i turni sia presso la sede che in paese per l’assistenza ai cittadini in questo periodo di gran caldo e per eventi pubblici di rilievo. Il periodo di lezioni/formazione ha visto alternarsi ben 13 tra docenti ed istruttori nazionali di PC, Ufficiali del Corpo Militare CRI, geologi ed esperti.
Oltre al Sindaco, autorità locale di PC, hanno presenziato alla cerimonia di consegna degli attestati il Capo Nucleo Carmine Romano, il Responsabile Servizio Comunale di PC e Comandante P.M. dott. Fabrizio Palladino, il Direttore Sala Operativa Comunale Servizio Emergenze Fernando De Simone, il Direttore del Corso e formatore del Nucleo Ciro Gifuni; Giuseppe Servillo, urbanista e docente del corso; Magg. Raffaele De Falco del Corpo Militare CRI docente del corso come esperto di radiocomunicazioni; Ten. Vincenzo Di Guida del Corpo Militare CRI, esperto in Cartografia e Orientamento; dott. Luigi Maiello, fondatore storico del Nucleo anastasiano, che con i nuovi ingressi conta in totale 47 volontari di P.C.
“Un'altra parte dell'incontro è stata dedicata alla Conferenza dei Servizi di PC effettuati dal 01/01/2012 ad oggi: n. 60 interventi suddivisi tra assistenza, prevenzione e soccorso – afferma Fernando De Simone, consigliere comunale delegato. Segnaliamo in particolare per l'area prevenzione il progetto "Una Vita...Sicura", teso alla diffusione capillare della cultura di PC alla popolazione. Tale progetto abbraccia più aree: sicurezza scolastica, prevenzione delle lesioni da fuochi d'artificio, emergenza caldo, sicurezza urbana, stili di vita sicuri, ma soprattutto diffusione di tutto quanto previsto dal Piano Comunale di Protezione Civile.
Il progetto verrà ripreso e potenziato a partire da settembre 2012”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©