Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Sant'Anastasia, fondi affitto: approvate le graduatorie provvisorie


Sant'Anastasia, fondi affitto: approvate le graduatorie provvisorie
18/11/2011, 15:11

Si è conclusa la prima fase relativa ai finanziamenti regionali stanziati per i contributi dell’affitto relativi all’anno 2010, messi a concorso con apposito bando: è stata approvata la graduatoria provvisoria degli aventi diritto. Un provvedimento atteso dai cittadini, specialmente da quelle famiglie che si trovano in stato di disagio e continuamente chiedono notizie al comune. La questione è stata seguita direttamente dall’assessore alle Politiche Sociali, dott. Ciro Castaldo, che è riuscito a dare impulso all’iter amministrativo recentemente affidato alla neo-responsabile del servizio Politiche Sociali, dott.ssa Margherita Beneduce. Sotto la sua presidenza la Commissione ha lavorato con assiduità per non penalizzare le famiglie in affitto con la ritardata assegnazione dei relativi benefici economici.
“Sono soddisfatto – dice l’assessore Ciro Castaldo – perché non sarebbe stato giusto far pagare ai cittadini i tempi lunghi che di solito accompagnano queste pratiche piuttosto complesse. Devo dire che ho affrontato la problematica, ho cercato di individuare le criticità ed ho recepito la pressante richiesta dei cittadini interessati, facendomi portavoce dei loro diritti presso gli uffici competenti. Garantire i più deboli è un compito difficile ma è anche una priorità. Con un lavoro paziente ma tenace abbiamo ottimizzato i tempi e raggiunto un primo importante traguardo con la pubblicazione della graduatoria provvisoria. Fatto questo lavoro più complesso, che ha richiesto l’approfondimento e la verifica di ogni istanza in tutti i suoi aspetti, i tempi per la pubblicazione della graduatoria definitiva e l’erogazione del contributo saranno certamente più rapidi”.
La Commissione Tecnica, composta da impiegati comunali, un membro regionale ed uno sindacale, ha valutato le istanze relative al concorso ed ha provvisoriamente stilato la graduatoria per ripartire tra gli aventi diritto i fondi assegnati dalla Regione Campania per il 2010.
Nel corso degli anni sono aumentate le richieste in quanto facendo affidamento sul contributo molti hanno regolarizzato i contratti di locazione, per cui il finanziamento regionale verrà ripartito in maniera percentuale.
Trascorsi il termine del 30 novembre per presentare eventuali ricorsi, saranno stilate ed approvate le graduatorie definitive, poi la Regione Campania, verificati gli atti del Comune, assegnerà definitivamente i fondi corrispondenti - derivanti dal Fondo Nazionale per la concessione di contributi per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione, istituito con l'art. 11, della legge 9 dicembre 1998, n. 431 - e l’iter si concluderà con il pagamento dei contributi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©