Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Sant'Anastasia, inaugurato il punto clienti INPS, primo in Campania


Sant'Anastasia, inaugurato il punto clienti INPS, primo in Campania
15/03/2012, 14:03

Sant’Anastasia – NA – E’ stata un successo per l’INPS, per il sindaco Esposito, il suo vice Castaldo e il presidente del consiglio Lello Abete, per il Comune, per i patronati e in particolare per i numerosi anziani accorsi, l’inaugurazione del primo “punto clienti” in Campania. Realizzato presso il Centro Polifunzionale e la Biblioteca Comunale Giancarlo Siani, in via Arco, il nuovo servizio è stato salutato da numerosi applausi e domande sui servizi che potrà offrire.
L’hanno posto all’attenzione dei presenti - dopo il taglio del nastro da parte del vice-sindaco (attualmente senza deleghe, ndr) – l’ing. Francesco Vetromile, (INPS regionale) che, ringraziando l’amministrazione, ha “con piacere e soddisfazione accolto la disponibilità del Comune di Sant’Anastasia per aprire il primo punto INPS in Campania. Eravamo pronti tempo fa, ma abbiamo atteso che l’INPS chiarisse a mezzo circolare la sua politica a favore dei territori. Oggi possiamo dire che siamo partiti con il servizio on-line portato direttamente ai cittadini nei nostri punti-clienti territoriali, che, con il supporto del personale comunale, offriranno in loco tutta l’assistenza di cui l’utente ha bisogno”. Con una convenzione apposita, vice-sindaco e Presidente del CC, “hanno assicurato alla città l’interazione diretta con l’INPS rendendo disponibili locali per accogliere il “punto clienti”, un servizio che eviterà lunghe file di attesa – spiega il dott. Dario Ciccarelli - nella sede di Pomigliano d’Arco. Ringrazio il vice-sindaco e il presidente CC per la collaborazione e cercheremo di migliorare sempre più i nostri servizi al cittadino”.
Il servizio, come ha spiegato il dott. Antonio Ferrraioli, è on-line perché si tende ad evitare ammassi cartacei, è funzionale ed offre molte possibilità agli utenti finali, che saranno assistiti da due dipendenti comunali, a turno per due giorni a settimana, il lunedì mattina e il giovedì pomeriggio.
a 360 gradi, perché non è una sede INPS ma un “punto clienti”; uno sportello dotato di programmi INPS, funzionante con personale comunale, per. Nella sede INPS di Pomigliano – spiega il presidente del consiglio comunale, Lello Abete - i nostri concittadini facevano lunghe file con ore di attesa per ottenere informazioni e sbrigare pratiche che con il punto INPS in paese potranno essere evitate. La delibera di CC. è stata accolta con favore da tutti, perché è un servizio di chiara utilità. A dimostrazione che, ma non sarà l’ultimo perché abbiamo già fatto passi avanti per avere un ufficio collocamento e un servizio per l’agenzia delle entrate”.
Il punto clienti INPS funzionerà due giorni a settimana, il lunedì mattina e il giovedì pomeriggio.
“Abbiamo raggiunto un altro obiettivo con questo nuovo servizio: portare l’Ente al cittadino, dargli risposte assistite e concrete, informazioni, notizie certe sulla propria pratica – afferma il vice sindaco, Ciro Castaldo. In futuro anche una web camera per poter fare in diretta le domande ad un operatore INPS potrà migliorare il servizio, speriamo, con la soddisfazione piena del cittadino-utente”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©