Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Sant’Antimo, incrocio delle banche dati per contrastare l’evasione fiscale.


Sant’Antimo, incrocio delle banche dati per contrastare l’evasione fiscale.
04/02/2012, 11:02

Si terrà lunedì 6 febbraio una giornata di studio interamente dedicata al contrasto dell’evasione fiscale organizzata dal comune di Sant’Antimo in collaborazione con l’ANUTEL – Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali - .alle 9 è prevista l’apertura dei lavori con i saluti del sindaco Francesco Piemonte, Francesco Ponticiello, assessore ai tributi del comune di Sant’Antimo e di Gianluigi Di Ronza dirigente del settore finanziario del comune di Sant’Antimo. Relatori della giornata di studio, il cui termine è previsto per le ore 17, saranno Massimo Migliorisi, responsabile ufficio tributi del comune di Mugnano di Napoli, nonché docente ANUTEL; e Gianluca Russo responsabile servizio fiscalità locale ed acquedotto del comune di Sant’Antimo. La lotta all’evasione fiscale è una delle sfide principali che gli enti, ed il comune di Sant’Antimo, affronteranno nei prossimi anni, non solo al fine di raccogliere nuove risorse finanziarie, ma anche per migliorare il rapporto fra cittadini ed istituzioni locali.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©