Provincia / Torre del Greco

Commenta Stampa

Sarà Mennella a realizzare la torta per i festeggiamenti del francobollo dedicato alla città dell'oro rosso


Sarà Mennella a realizzare la torta per i festeggiamenti del francobollo dedicato alla città dell'oro rosso
21/09/2010, 11:09


TORRE DEL GRECO (Na) - Sarà il maestro pasticcere Vincenzo Mennella, di Torre del Greco, a realizzare la torta per i festeggiamenti del francobollo dedicato alla città dell' oro rosso. L’evento si terrà il 30 settembre, con annullo ufficiale, presso Palazzo Vallelonga, sede della Banca di Credito Popolare, a cura dell’Assocoral. E l’immagine che sovrasterà la torta sarà la stessa di questo piccolo capolavoro che farà il giro del mondo: un bracciale, che risale alla fine dell’800, su cui sono incisi volti femminili. Il francobollo, emesso dalle Poste italiane sarà distribuito sul piano internazionale in oltre 4 milioni di pezzi. Un privilegio che l’Assocoral ha voluto concedere ai fratelli Mennella che di pasticceria se ne intendono, terza generazione e componenti della prestigiosa Accademia Maestri Pasticceri Italiani. Il meglio dell’arte bianca italiana. Quella organizzata dall’Assocoral sarà una grande festa anche in onore ai duecento anni e più di attività della lavorazione del corallo e per celebrare Torre del Greco quale capitale indiscussa dei coralli e dei cammei. Sul territorio torrese agiscono circa 300 aziende piccole e medie, con un indotto lavorativo che coinvolge almeno 5 mila persone. L'Assocoral è in prima linea nei programmi di valorizzazione. Del Consiglio dell'Associazione fa parte dal 2006 Gioia De Simone. Nonostante la sua giovane età (27 anni) è già molto addentro ai meccanismi della produzione e della commercializzazione. Laureata all'Università Parthenope in Economia del Commercio internazionale e dei Mercati valutari, sostiene che l'Assocoral deve essere sempre più il punto di riferimento per tutto ciò che si muove intorno a coralli e cammei. "Occorre però - precisa Gioia De Simone - una buona legge che dia pace e serenità al settore. Punto nevralgico resta la pesca che richiede un giusto equilibrio fra la difesa dell'ambiente e le esigenze specifiche dei produttori ". Il francobollo diventa adesso un volano per l'economia di un vasto comprensorio. "Il Comune di Torre del Greco, annuncia il sindaco Ciro Borriello, insieme con imprenditori e artisti, nell'ambito del progetto Più Europa punta a costruire, nell'ex area industriale Molini Meridionali Marzoli, un aquarium che renda visibile la crescita del corallo giorno per giorno". A dicembre verrà allestita, a Palazzo Vallelonga, la mostra biennale che quest'anno sarà dedicata alla rievocazione storica delle manifatture in corallo fra Genova, Livorno e Napoli, dal 1600 all'Ottocento. L'evento conferma la vocazione della Banca di Credito Popolare ad essere sostegno decisivo per l'economia e lo sviluppo della Campania.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©