Provincia / Castellammare di Stabia

Commenta Stampa

Scongiurata la chiusura del Tribunale di Castellammare


Scongiurata la chiusura del Tribunale di Castellammare
10/07/2013, 16:54

CASTELLAMMARE DI STABIA - Scongiurata la chiusura del Tribunale di Castellammare di Stabia. L’amministrazione comunale ha prodotto il parere favorevole alla richiesta di proroga per mantenere in vita la sezione distaccata del Tribunale di Torre Annunziata, in seguito a una nota trasmessa dal presidente, dott. Oscar Bobbio. Nonostante resti in vigore il decreto legislativo n.155/2012, il Tribunale di Torre Annunziata non è ancora in grado di procedere all’immediato accorpamento delle quattro sezioni distaccate (tra cui anche quella di Castellammare di Stabia), chiedendo al nostro Comune se fosse interessato alla proroga per la detta sede distaccata.

L’amministrazione comunale stabiese si quindi è dichiarata disponibile nel continuare a farsi carico delle spese per il mantenimento della struttura, scongiurando il trasferimento di tutti i procedimenti nella sede centrale di Torre Annunziata, mantenendo in vita il nostro Tribunale.  
“Abbiamo accolto le esigenze della popolazione, dell’associazione forense e degli avvocati stabiesi – spiega il sindaco di Castellammare di Stabia, Nicola Cuomo – Perdere la sezione distaccata del Tribunale avrebbe causato notevoli disagi ai cittadini e a chi opera nel settore, per questo abbiamo manifestato la nostra disponibilità a farci carico degli uffici giudiziari”.  

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©