Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Scuola; Cesaro al loreto mare dalla studentessa del liceo umberto


Scuola; Cesaro al loreto mare  dalla studentessa del liceo umberto
28/02/2012, 13:02

“Stamane sono andato a trovare Marialuna al Loreto Mare. L’ho trovata serena anche se ancora un po’ spaventata per la brutta avventura che le è capitata. Ho parlato anche con i genitori, che già conoscevo, che si sono mostrati molto grati per il mio interessamento all’incidente che ha coinvolto la loro figlia e che poteva avere risvolti assai più drammatici.
I medici del Loreto Mare che hanno in cura Marialuna dal canto loro mi hanno assicurato che le sue condizioni di salute non sono preoccupanti e mi hanno confermato che si riprenderà velocemente. Sono sollevato. Ieri, conosciuta la dinamica dell’infortunio, avevo temuto il peggio”.
Lo comunica il presidente della Provincia di Napoli, Luigi Cesaro in merito all’incidente occorso ieri di fronte al Liceo statale Umberto 1° ad una studentessa del terzo liceo colpita da una lastra di plexiglass staccatasi da un lucernaio per colpa di una fortissima raffica di vento.
“Dalle prime informazioni che mi sono pervenute dagli uffici tecnici – ha proseguito Cesaro – risulterebbe che la lastra si sarebbe staccata da un lucernaio che fu interessato da alcuni lavori eseguiti molti anni fa.
A tal proposito, sempre stamane, mi sono sentito con il preside dell’Umberto per informarmi direttamente sulla necessità di ulteriori interventi di messa in sicurezza del’edificio”.
“In ogni caso, l’inchiesta interna che ieri ho annunciato a seguito dell’incidente è stata formalizzata dall’ufficio di gabinetto dell’amministrazione provinciale.
Nel contempo ho chiesto ai miei funzionari di far intensificare all’Asub, la partecipata che per la Provincia effettua i lavori di manutenzione all’edilizia scolastica, ulteriori controlli anche negli altri istituti di nostra competenza”- ha concluso Cesaro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©