Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Scatta la protesta dei genitori, bimbi senza scuola

Scuola chiusa da 8 anni: l'istituto vicino rifiuta l'ospitalità



Scuola chiusa da 8 anni: l'istituto vicino rifiuta l'ospitalità
23/06/2010, 13:06

"Perchè la preside della Pergolesi non ci vuole?"

E' questo il messaggio corale dei genitori del IV Circolo didattico Vittorio Emanuele di Pozzuoli. Da 8 anni non hanno più l'istituto di appartenenza, sfollati perchè l'edificio fu dichiarato "pericolante". Per tutto questo tempo sono stati ospitati da altre scuole sul territorio, ultima la "Montenuovo" e la "Santa Lucia". Quest'ultima da settembre non sarà più accessibile, perchè il palazzo in cui è situata la scuola dovrà ritornare ad essere usato dal suo legittimo proprietario. A questo punto i piccoli dovrebbero essere trasferiti in nuovo edificio, probabilmente nelle scuole medie di Toiano. Alcuni giorni fa il Comitato dei Genitori ha inscenato una protesta dinanzi al comune: "Vogliamo la riapertuta della scuola Vittorio Emanuele di Pozzuoli". E' anche il nome del gruppo creato sul social network Facebook.

La possibilità diversa da Toiano, per restare nello stesso quartiere, è stata individuata dal consiglio dei genitori insieme ad alcuni ingegneri. Questa chance si chiama scuola "Pergolesi", che ha detto di no alla richiesta di ospitalità, sia ai vecchi amministratori, sia ai genitori esasperati. Un video spiega come l'istituto Pergolesi, istituto Medio della stessa Arco Felice, adiacente al vecchio Vittorio Emanuele, potrebbe ospitarli, ma non lo fa. "Perchè la S.M.S. "Pergolesi" di Pozzuoli dice di no?" questo il titolo del video caricato dagli stessi genitori su youtube.it .

Una serie di immagini con scritte in sovrapposizione compongono le scene di un filmato dalla durata di sei minuti e 45 secondi. "I genitori del IV circolo didattico si chiedono come mai una scuola spaziosa, pianeggiante e semivuota, come la SMS Pergolesi, disposta su quattro livelli, con sole 23 classi di cui 8 al piano terra, 11 al primo e 4 al secondo, non ospitare le classi di un altro plesso scolastico del territorio, attualmente in forte difficoltà, causando il sovraffollamento del plesso Montenuovo, con la perdita della vecchia area giochi, con la conseguente perdita della sicurezza della persone, data soprattutto dall’ardua posizione del Montenuovo, stretto su una collina con pochissime vie di fuga, in una zona bradisismica. Pertanto chiediamo in virtù del buon senso e della collaborazione che la preside Elena Manto metta a disposizione i locali della Scuola Media Pergolesi, dato il minimo impatto che la presenza dei suoi futuri alunni avrà sull’andamento della vita scolastica della sua scuola. Comitato Genitori IV Circolo Pozzuoli."

Una spiegazione portata anche in comune. Un progetto possibile che attende risposte ora dal commissario Roberto Aragno.

 

 

Commenta Stampa
di Elisabetta Froncillo
Riproduzione riservata ©