Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Sessa Aurunca, Marcigliano (PSI): «Proposte concrete per cittadini in difficoltà»


Sessa Aurunca, Marcigliano (PSI): «Proposte concrete per cittadini in difficoltà»
04/09/2012, 14:30

Il Consigliere comunale del PSI, Ciro MARCIGLIANO, spiega i contenuti dell’ultima proposta del gruppo socialista, tesa a favorire il diritto allo studio per alunni le cui famiglie accusano insormontabili difficoltà a causa della crisi economica che attanaglia il Comune di Sessa. La valida idea, presentata nella giornata di ieri, è già sul tavolo dell’Assessore competente, ing. Camillo Di Iorio.

“Nell’ottica di un’opposizione costruttiva, tesa al continuo dialogo con i cittadini per recepire e provare a risolvere le questioni che creano loro gravi problematiche nel vivere quotidiano - esordisce un soddisfatto Consigliere del PSI, Ciro MARCIGLIANO, nel presentare l’ultimo progetto deliberativo, già all’attenzione dell’Assessore ai Servizi Sociali, Camillo Di Iorio - il gruppo consiliare socialista ha ritenuto doveroso che si faccia di tutto per istituire fasce di contribuzione diversificate per poter usufruire del servizio di refezione scolastica, tenendo conto, soprattutto, di indici riferiti al numero di figli a carico.”

“Oltre a questo - spiega - sarebbe il caso di prevedere degli esoneri totali alla spesa in questione, per le famiglie che appaiano particolarmente svantaggiate, in base a parametri che avremmo individuato ad hoc. Si tratta, infatti, di un’idea preparata con massima cura e competenza da tutto il PSI.”   

“Un tale atto - continua - sono certo, è meritevole della massima attenzione. Sono sicuro che l’Assessore accetterà di sedersi ad un sereno tavolo di confronto per valutare la bontà di quanto si vuole fare. Il delicato momento economico che stiamo vivendo, impone delle scelte che mettano da parte le solite divisioni partitiche per essere completamente al servizio dei bisogni delle persone.”

“Il mio è anche un appello al senso di responsabilità di questa Amministrazione. Spero che dopo le variegate manifestazioni pubbliche estive, abbia voglia di dimostrare di esserne in possesso.”

 “Considerato che si tratta di favorire l’accesso al diritto allo studio, un tema tanto caro a noi socialisti - conclude il Consigliere socialista, Ciro MARCIGLIANO - il nostro impegno sarà massimo, per fare in modo che questa proposta venga approvata. Sono fiducioso che la risposta scritta dell’ing. Camillo Di Iorio non tarderà ad arrivare.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©