Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Settimana Benessere Psicologici: terra dei fuochi, obesità, anoressia, femminicidi

Gli psicologi campani entrano nelle scuole

Settimana Benessere Psicologici: terra dei fuochi, obesità, anoressia, femminicidi
18/11/2013, 14:59

NAPOLI - “Non è pensabile immaginare il benessere psicologico in un ambiente avvelenato . Il Biocidio è la distruzione del territorio e stiamo scoprendo quanto sia stata avvelenata la Campania”. Parole chiare , dure , quelle di Raffaele Felaco , Presidente dell’Ordine degli Psicologi della Campania e Segretario del Consiglio Nazionale degli Psicologi , intervenuto poco fa a Somma Vesuviana (NA) in apertura di uno degli eventi della Settimana del Benessere Psicologico , promossa dall’Ordine Campano. “Si può ottenere benessere psicologico solo attraverso la bellezza – ha proseguito Felaco – le buone relazioni e la gentilezza”. Dunque alla base del benessere psicologico della persona c’è l’ambiente e la sua tutela. 

“No al Biocidio.  Dal 1998 ad oggi i casi di morte per malattie oncologiche sono aumentati nel Napoletano fino al 47%: un dato in controtendenza  - ha affermato Filomena Castaldo Tecnologo Alimentare e dott.ssa in Scienze delle Preparazioni Alimentari - rispetto ai decessi per neoplasie nel resto dell'Italia. È quanto emerge da dati inediti dell'Istituto per la cura dei tumori Pascale di Napoli. Noi siamo nelle scuole per ribadire che il territorio va rispettato. Per prevenire i tumori c’è bisogno di un’alimentazione sana e dunque di un territorio sano. Alimentarsi vuol dire scegliere e questa scelta può essere importantissima per preservarci da diverse malattie, a partire dai tumori. Il 35% di questi è dovuto a ciò che mangiamo, che può agire indisturbato sui nostri organi. La salute inizia a tavola, con una corretta alimentazione: attraverso la proiezione di video, durante la Settimana del Benessere Psicologico in Campania,  cercheremo di lasciare ai ragazzi consigli utili che ,se messi in pratica, possono trasformarsi in un potente  strumento da usare per difenderci dagli attacchi al nostro territorio!!”

“Da oggi e per tutta la durata della Settimana del Benessere Psicologico – ha concluso Nunzia Auriemma che con l’Ordine campano sta portando avanti questa importante iniziativa giunta alla quarta edizione – ci soffermeremo sul cibo  come nutrimento per il nostro corpo, come regolatore emotivo disfunzionale nei Disturbi del comportamento alimentare”. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©