Provincia / Arzano

Commenta Stampa

Si alza forte il grido dei giovani di Arzano: No alla camorra!

Sindaco Fuschino: Notte Bianca dello Sport è messaggio forte

Si alza forte il grido dei giovani di Arzano: No alla camorra!
16/09/2013, 17:21

ARZANO - Inizia la settimana che conduce alla seconda edizione della "Notte Bianca dello Sport" di Arzano, in programma sabato 21 settembre presso la Villa Comunale. Questa mattina, presso la sala conferenze dell'istituto "Don Geremia Piscopo”, alla presenza del sindaco Giuseppe Fuschino, si è tenuta la presentazione della kermesse incentrata, quest'anno sul tema della legalità.
Tanti e di rilievo gli ospiti della presentazione: Silvio Di Falco, dirigente del Quarto Calcio; Antonio Trillicoso, giornalista e scrittore; Alfredo Ponticelli, medico e segretario del P.R.I Napoli; Gaetano Fedele, procuratore sportivo e fondatore della Fedele Management Academy; Tommaso De Vita, organizzatore della kermesse; Enrico Sangiovanni, presidente Avis Napoli 3; Lucio Iavarone, presidente del Coordinamento Comitato Fuochi.
Tutti gli interventi hanno suscitato l'interesse degli oltre cento studenti presenti in sala, in particolare di grande impatto sono stati gli interventi di Antonio Trillicoso, autore del libro "Io Casalese" e di Lucio Iavarone che, senza remore, ha illustrato la drammatica situazione che investe un' enorme fetta di territorio della nostra regione e che non ha risparmiato dure critiche alla politica: "Ormai sono alle corde, anche se la bonifica del territorio dovesse costare quanto tre manovre finanziare, i politici hanno l'obbligo d'intervenire per riparare lì dove per oltre venti anni hanno fatto finta di non vedere".
Tanti applausi anche per Gaetano Fedele,  che sottolineato il valore della legalità e del rispetto delle regole anche nel mondo dello sport, e per Alfredo Ponticelli che lanciato l'idea di un tour della legalità che possa toccare uno ad uno i principali comuni della provincia di Napoli. Silvio Di Falco, invece, ha ufficialmente annunciato che il 13 ottobre la nazionale di calcio di Cesare Prandelli sosterrà un allenamento presso il campo comunale di Quarto, un premio eccezionale per il presidente Cuomo e per il Quarto Calcio che è diventato un simbolo della lotto per la legalità.
Di grande intensità le parole del sindaco Fuschino: "Invito tutti i giovani a partecipare a questa bellissima iniziativa. La notte bianca della sport - ha affermato il primo cittadino arzanese - è il grido forte e marcato di un'intera cittadina che senza mezzi termini dice no alla criminalità e si alla vita ed alla legalità".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©