Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Somma Vesuviana. Censimento, consegnate oltre 250 domande in due giorni


Somma Vesuviana. Censimento, consegnate oltre 250 domande in due giorni
11/10/2011, 16:10

Sono state avviate ieri mattina le operazioni di compilazione dei questionari di rilevamento Istat per il censimento cittadino nel Comune di Somma Vesuviana. Tanti i cittadini che si sono rivolti presso lo sportello temporaneo attivato all'interno dell'aula consiliare, dove i rilevatori hanno guidato i cittadini nella compilazione degli appositi moduli. Ad eccezione di qualche sporadico rallentamento all’apertura dello sportello, determinato dal massiccio afflusso di persone, le operazioni di accettazione dei questionari procedono in modo regolare. I cittadini che si sono presentati presso il comune hanno sottoposto ai rilevatori le più svariate domande relative alla compilazione. Questi grazie all'ausilio dei funzionari comunali hanno cosi attivato una vera e propria rete di confronto il cui risultato finale ha sancito la soddisfazione dei cittadini. "Ho avuto modo di intravedere le operazioni di assistenza dei rilevatori e sono soddisfatto della disponibilità dei ragazzi - ha spiegato il sindaco Raffaele Allocca - auguro un buon lavoro ai ragazzi e approfitto per ringraziare i funzionari della nostra casa comunale che ogni giorno sono impegnati a servizio e sostegno dei cittadini". All’interno del Centro Comunale di raccolta situato all’interno dell’aula consiliare è possibile controllare i questionari, consegnare i questionari, duplicati e fogli aggiuntivi a avere assistenza alla compilazione cartacea e web. L’orario di ricevimento è dal Lunedi al Venerdi dalle ore 9,00 alle 12,30. Martedi e Giovedi dalle 16,30 alle 18,30. Il 15° Censimento della popolazione e delle abitazioni ha come obiettivo principale il conteggio della popolazione e la rilevazione delle sue caratteristiche strutturali, l'aggiornamento e la revisione delle anagrafi, la determinazione della popolazione legale necessaria sia a fini giuridici generali sia a fini elettorali, la raccolta di informazioni sulla consistenza numerica e sulle caratteristiche strutturali delle abitazioni e degli edifici. Per l'Istat, inoltre, i dati censuari sono la base necessaria per realizzare indagini campionarie e rilevazioni, così importanti in una società in cui le informazioni devono essere attendibili e disponibili in tempi rapidi. L'Istat, per quest'anno, ha organizzato i lavori con nuove modalità innovative e più semplici per limitare l'onere operativo sugli enti locali, da sempre coinvolti nella rilevazione sul campo, diminuire il carico per i cittadini chiamati a compilare i questionari, migliorare, infine, l'accuratezza dei dati e la tempestività nella loro diffusione e anche l'amministrazione comunale di Somma ha cercato di sposare a pieno i parametri disposti come linee guida nazionali.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©