Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Somma Vesuviana. Trasporto scolastico e servizio mensa gratuito a famiglie indigenti


Somma Vesuviana. Trasporto scolastico e servizio mensa gratuito a famiglie indigenti
26/10/2011, 11:10

E’ stata approvata durante la seduta della Giunta Comunale una delibera con la quale attraverso i servizi sociali d’ambito del comune di Somma Vesuviana verrà attivato il servizio di mensa e trasporto scolastico gratuito per 21 bambini frequentanti le scuole del territorio sommese. Un iniziativa nata grazie alla sensibilità e all’impegno degli operatori del servizio sociale d’ambito. Il servizio mensa in primis permetterà ai minori disabili di usufruire del servizio, in modo da garantire anche una continuità didattico formativa grazie al supporto del personale. Nel contempo verrà attivato anche il trasporto scolastico che si occuperà del trasporto dei 21 bambini diversamente abili, componenti di famiglie indigenti, ed impossibilitati a raggiungere i luoghi scolastici, di usufruire del servizio. Un segnale importante che arriva dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco dr. Raffaele Allocca che con la sua giunta ha permesso di poter dare il via libera a questa soluzione che consente alle famiglie dei bambini diversamente abili di avere un concreto sostegno. Un sostegno importante, sinonimo di una sensibilità che sottolinea il doppio segnale di un’amministrazione attenta alle esigenze delle fasce deboli. “Il servizio di trasporto pubblico – spiega il sindaco Raffaele Allocca - e con esso l’attivazione della mensa gratuita, e sottolineo completamente gratuita, per le famiglie indigenti con minori diversamente abili che frequentano le scuole del nostro territorio, rappresentano un’attenta analisi di quelle che sono le esigenze dei nostri concittadini e nel contempo dei bisogni ai quali noi amministratori siamo chiamati a rispondere”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©