Provincia / Benevento

Commenta Stampa

Soppressioni di servizio treni Benevento - Napoli via Cancello: RUS protestano


Soppressioni di servizio treni Benevento - Napoli via Cancello: RUS protestano
08/02/2012, 16:02

Le scriventi RSU presso M.C.N.E. sono esterrefatte per la situazione determinatesi nel bacino Benevento Appia di M.C.N.E.
Già ieri sono stati soppressi alcuni treni per Napoli, oggi sono stati soppressi ben 6 treni per Napoli e viceversa.
Pur considerando le avverse condizioni atmosferiche dovute alle eccezionali precipitazioni nevose, quanto successo ha dell'incredibile e per tanti versi paradossale.
Grazie allo spirito di sacrificio e il forte senso di responsabilità dei lavoratori, anche quelli in riposo, ha permesso in questi giorni di porre rimedio alla straordinaria situazione meteorologica, lavorando anche oltre il dovuto per assicurare un servizio quanto meno decente per l’utenza.
Oggi purtroppo 6 treni sono stati soppressi per mancanza di materiale rotabile attrezzato in termini di sicurezza per poter circolare su tratte RFI.
Ora, pur prendendo atto che le condizioni climatiche sono state inconsuete e sorprendenti, che comprensibilmente questo ha impedito una normale gestione della circolazione, è in ogni modo assurdo e ingiustificato il comportamento tenuto da M.C.N.E. in questi frangenti.
Già da tempo si sapeva che i treni sprovvisti di sistema di sicurezza non potevano transitare sulla tratta RFI, ma nonostante tutto l’azienda non si è minimamente preoccupata a sopperire a tale deficienza, anzi si è affannata e indaffarata in una sequela di conferimenti di incarichi e promozioni, come se l’unico cruccio fosse questo e non la continuità del servizio e la sua sicurezza.
Le scriventi RSU denunciano questo comportamento omissivo e a dir poco sciagurato, esprimono il loro biasimo per quanto accaduto; si invitano le autorità competenti a obbligare M.C.N.E. a intervenire per ripristinare i servizi soppressi e a mettere in guardia l’azienda affinché non si ripetano più questi episodi.
LE RSU M.C.N.E. - BENEVENTO

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©