Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Baia Domizia, refurtiva recuperata dai carabinieri

Sorpresi a rubare in ex mobilificio, denunciati

Nei guai due ragazzi, 23 e 28 anni, entrambi ucraini

Sorpresi a rubare in ex mobilificio, denunciati
14/01/2013, 10:42

BAIA DOMIZIA - I carabinieri della stazione di Baia Domizia, nel casertano, hanno denunciato per furto aggravato due ragazzi, Vyshenschyy Lyomubye, 23enne, e Vyshenschyy Lyomubyr, 28enne, entrambi ucraini. I due sono stati sorpresi dai militari dell’Arma a smontare dall’interno dell’ex mobilificio “PerSempre Arredamenti”, sito sulla strada statale Domiziana, 39 profilati in alluminio, 12 quadri elettrici, 9 portalampade, 15 bocchettoni in zinco per areazione, 12 barre in ferro. La refurtiva, dal valore complessivo di 3.000 euro circa, è stata recuperata e sottoposta a sequestro.

Commenta Stampa
di Emilio di Cioccio
Riproduzione riservata ©