Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Sorrento e Mar de Plata. Nuova iniziativa per le città gemellate


Sorrento e Mar de Plata. Nuova iniziativa per le città gemellate
01/08/2011, 15:08

Sorrento e la città argentina di Mar del Plata rafforzano il loro legame, suggellato nel 2007 da un gemellaggio. Di ieri l'inaugurazione, presso il molo di Marina Grande, di un'opera maiolicata che raffigura il porto marplatense, opera dell'artista sorrentino Antonio Mellino. Alla cerimonia hanno preso parte il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, il ministro della Cultura della Provincia del Rio Negro, Armando Gentili, il responsabile dell'associazione regionale campana di Mar del Plata, Antonino De Angelis, il responsabile per le attività culturali dell'associazione Peninsula Felix Giovani, Luigi Di Prisco, e numerosi imprenditori argentini di origine sorrentina arrivati per l'occasione, tra cui Alessandro Acampora e un rappresentante della famiglia Solimeno. In apertura della celebrazione sono stati suonati dalla banda Città di Sorrento i due inni nazionali. A conclusione della cerimonia e prima della benedizione da parte di don Angelo Castellano, parroco di Marina Grande, è stato letto un messaggio inviato dall'ambasciatore della Repubblica Argentina in Italia, Torcuato Salvador Francisco Nicolas Di Tella, dove si evidenzia il rapporto e l’amicizia che unisce i due popoli. Al termine della serata, coincisa con i festeggiamenti in onore di Sant'Anna, l'applaudita esibizione del tenore argentino Rafael Cini.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©