Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Il prossimo consiglio del Tar si riunisce a fine mese

Sospeso l'abbattimento della mensa dei poveri a Licola


Sospeso l'abbattimento della mensa dei poveri a Licola
10/09/2010, 12:09

POZZUOLI (NA) - Giornate di trepidazione per gli immigrati ospiti della mensa dei poveri di Licola, appartenente alla parrocchia San Massimo e Santa Maria Goretti.
Lo scorso 4 agosto il Comune di Pozzuoli ha emesso, infatti, un provvedimento, volto ad abbattere la struttura, perché ritenuta abusiva.
Lo scontro ha visto schierarsi da una parte la Diocesi di Pozzuoli e dall'altra l'ufficio tecnico della casa comunale puteolana, che considera frutto della "cementificazione selvaggia" sia la struttura di 200 mq che la tettoia in ferro.
Intanto tramite i propri legali, la Diocesi rende noto che il Tar ha sospeso l'abbattimento fino al 29 settembre, quando ci sarà un ulteriore consiglio per decidere se attuare o meno una sospensione definitiva.
Una situazione che sembra, per alcuni tratti, richiamare alla memoria la storia del campetto di calcio, in prossimità del Villaggio del Fanciullo, in via Luciano. Anche in questo caso era partita la denuncia penale per opere abusive. 

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©