Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Doppio blitz dei Carabinieri nella Valle Caudina

Spaccio di droga, quattro arresti tra Maddaloni e San Felice

In manette un egiziano e tre italiani, tutti pregiudicati

.

Spaccio di droga, quattro arresti tra Maddaloni e San Felice
03/12/2012, 12:33

MADDALONI - Quattro arresti a tra Maddaloni e San Felice a Cancello per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. In due diverse operazioni i Carabinieri della Compagnia di Maddaloni hanno infatti messo i ferri ai polsi a un egiziano e tre italiani. Nel primo caso i militari dell’arma hanno colto in flagranza di reato due pregiudicati, Emam  Ekray Abdelrahim Sayde Ahmed, uno straniero senza fissa dimora, e l’italiano Pasquale Migliore Fioravante, residente a San Felice. I due erano in possesso di 30 involucri contenenti marijuana per un peso complessivo di 25 grammi, 40 involucri contenenti hashish per un peso complessivo di 85 grammi e banconote di vario taglio per un totale di 150,00 euro, ritenute provento di spaccio. La sostanza stupefacente e le banconote sono state poste sotto sequestro. Gli arrestati sono, invece, stati tradotti presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.  Nel secondo blitz invece a finire in manette una coppia di Maddaloni, si tratta dei coniugi pregiudicati Michele Di Caprio e Maria Antonietta Ravanni. I due, a seguito di una perquisizione personale e domiciliare, sono stati trovati in possesso di oltre 150 grammi di hashish, materiale per il confezionamento e banconote di vario taglio per un totale di 100,00 euro, ritenute provento di spaccio. Anche in questa circostanza il tutto e’ stato posto sotto sequestro. Gli arrestati sono stati invece tradotti rispettivamente presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere e il carcere femminile di Pozzuoli.

Commenta Stampa
di Daniela Volpecina
Riproduzione riservata ©