Provincia / Caserta

Commenta Stampa

A finire in manette tre italiani e due extracomunitari

Spaccio di stupefacenti, 5 arresti dell’Arma

Arresti eseguiti tra Villa Literno, Mondragone e Giugliano

.

Spaccio di stupefacenti, 5 arresti dell’Arma
24/10/2012, 10:57

Mondragone - Proseguono i controlli straordinari del territorio da parte dei carabinieri della compagnia di Mondragone. Nottetempo, sono state eseguite numerose perquisizioni veicolari e personali, a seguito delle quali i militari dell’Arma hanno proceduto all’arresto di tre persone con l’accusa di “detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti”. Gli arresti sono stati eseguiti a Villa Literno, dove un 39enne è stato trovato in possesso di 25 grammi di marijuana, ed a Castel Volturno, e più precisamente in località Pinetamare, dove un 37enne ed un 33enne, entrambi napoletani, sono stati trovati in possesso di 30 grammi di cocaina. I tre arrestati, dopo essere stati condotti in caserma a Mondragone per le formalità di rito, sono stati tradotti presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere dove restano a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sempre nel corso della nottata, i carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di Mondragone, nell’ambito di un più ampio servizio finalizzato al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto Muhamed Tigame, nato in Togo, 25enne, irregolare sul territorio italiano e Souleiman Miga, nato in Mali, 20enne, irregolare sul territorio italiano. Entrambi i cittadini stranieri, a seguito di un’accurata perquisizione, effettuata presso il loro domicilio a Giugliano, sono stati trovati in possesso di quasi 800 grammi di sostanza stupefacente del tipo eroina e di un bilancino di precisione nonché di vario materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi. I due extracomunitari sono stati associati presso la casa circondariale di Poggioreale a Napoli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Commenta Stampa
di Emilio di Cioccio
Riproduzione riservata ©