Provincia / Giugliano

Commenta Stampa

Spending review, Pianese: ”La città metropolitana non può essere guidata dal sindaco di Napoli"


Spending review, Pianese: ”La città metropolitana non può essere guidata dal sindaco di Napoli'
27/07/2012, 15:58

“La linea tracciata dall’assessore regionale alle Autonomie Locali Pasquale Sommese sull’opportunità di coinvolgere l’intero territorio provinciale, anche in prima fase di applicazione, per la scelta del sindaco metropolitano, non solo mi sembra opportuna ma addirittura indispensabile per evitare che gli interessi del capoluogo soffochino inevitabilmente tutti i centri dell’hinterland”.
Ad affermarlo il sindaco del comune di Giugliano Giovanni Pianese in merito alle misure che stanno per essere adottate nel passaggio dalla istituzione provinciale a quello della Città metropolitana.
“Mi sembra inaccettabile che il sindaco del comune capoluogo – ha proseguito Pianese – proprio nella delicata fase di transizione possa svolgere un ruolo commissariale di tale importanza. Meglio che tale decisione venga trasferita, come sostiene Sommese, ad una conferenza dei sindaci della provincia. In tal senso ben vedo un coinvolgimento dell’istituzione regionale che coadiuvi il Governo nelle decisioni da adottare in merito. In prospettiva poi ritengo quanto mai interessante quanto avanzato dal presidente della Provincia di Napoli Luigi Cesaro, che ha proposto che il futuro sindaco metropolitano sia scelto direttamente dai cittadini attraverso l’elezione diretta. Credo – ha concluso Pianese – che sia una garanzia di rappresentatività effettiva per tutto il territorio metropolitano”.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©