Provincia / Caserta

Commenta Stampa

In manette due italiani e un albanese

Stampavano banconote false, tre arresti a Vitulazio

Rinvenuti strumenti per contraffare fino a 2 milioni di euro

.

Stampavano banconote false, tre arresti a Vitulazio
29/03/2012, 11:03

CASERTA - Una stamperia clandestina specializzata nella realizzazione di banconote da 20 euro contraffatte è stata scoperta dalla GdF di Napoli in una zona periferica del comune di Vitulazio nel Casertano. In un garage di una anonima villetta familiare sono stati ritrovati e posti sotto sequestro infatti strumenti e materiali sufficienti a riprodurre banconote false per un valore nominale di oltre due milioni di euro. Tre le persone arrestate. Tutte in flagranza di reato. Si tratta di due italiani (uno dei quali con precedenti specifici e già noto alle forze di Polizia) e uno di nazionalità albanese. I tre gestivano un vero e proprio opificio, dotato di macchinari di precisione, in grado di riprodurre, in poche ore di lavoro, mediante l'impiego di materiali di altissima qualità, un ingente quantitativo di banconote. Il blitz dei militari delle Fiamme Gialle all'interno della zecca clandestina è scattato a conclusione di lunghe indagini ed appostamenti.

Commenta Stampa
di Daniela Volpecina
Riproduzione riservata ©