Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

L'Associazione Nuova Cuma in diretta radio.

Successo per il progetto radiofonico dei giovani disabili


Successo per il progetto radiofonico dei giovani disabili
08/07/2010, 19:07

BACOLI -  L'Associazione di volontariato "Nuova Cuma" opera da anni sul territorio flegreo mediante iniziative culturali ed ambientali. Grazie all'incontro con l'associazione "Arca di Noè", presieduta da Francesco Baldi, si è deciso di allargare i propri orizzonti, presentando nuovi obiettivi sociali e territoriali.
Il sodalizio bacolese ha messo in campo un progetto radiofonico che rende protagonisti alcuni ragazzi affetti da deficit fisici e patologie neurologiche. L'obiettivo è promuovere l'autonomia e l'inclusione sociale delle persone con disabilità, attraverso la loro partecipazione al mondo radiofonico.

“I Ragazzi della Barca di Carta: è questo il nome scelto dai nostri giovani amici, che attraverso Radio Azzurra, eletta radio ufficiale dei portatori di handicap, esprimono tutte le proprie emozioni, dando voce a chi molto spesso non riesce ad averla in una realtà, ricca di pregiudizi e barriere mentali.
Molto probabilmente a breve potremmo avere un segnale Fm anche sul territorio flegreo, per ora è possibile però sentirli in diretta mediante l’indirizzo internet http://www.radioazzurracf.youstream.fm
”.

Si tratta di un’iniziativa importante che vede scendere in prima linea questi giovani flegrei; il sodalizio mira infatti a far vivere questo progetto come un’esperienza di formazione e terapia.


Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©