Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Il sindaco Giarrusso: "Abbiamo dato il patrocinio morale"

Successo per "Merry Christmas and Happy New Year in Quarto"

Grande fervore per il Presepe Vivente nel cuore della città

Successo per 'Merry Christmas and Happy New Year in Quarto'
04/01/2012, 13:01

QUARTO (NA) - E’ stata accolta con un forte indice di gradimento l’originale iniziativa che ha preso forma nella città di Quarto durante le festività di Natale.
La manifestazione “Merry Christmas and Happy New Year in Quarto”, promossa da imprese, commercianti e giovani quartesi e patrocinata dal Palazzo Comunale di via De Nicola, ha presentato un lungo calendario di eventi, che culminerà nella giornata dell’Epifania, venerdì 6 gennaio, in piazzale Europa dove prenderanno vita una befana pattinatrice, gonfiabili scenografici, animatori e stand vari. Inoltre sarà allestito un teatrino di marionette, che allieterà il pubblico dei bambini con spettacoli e battute divertenti.“Abbiamo dato il patrocinio morale e incoraggiato i commercianti e gli standisti che si sono impegnati nell’organizzazione di questo calendario di festa - ha reso noto il sindaco di Quarto, Massimo Carandente Giarrusso, che chiarisce il mancato supporto economico del Comune di Quarto per le precarie condizioni finanziarie in cui versa l’ente- È un’iniziativa che abbiamo sposato da subito e caldeggiato con insistenza”.
A riscuotere un forte successo anche i festeggiamenti del 31 dicembre in piazzale Europa, caratterizzati da uno spettacolo di fuochi pirotecnici e da cannoni sparaneve. Inoltre l’arrivo del 2012 è stato festeggiato con il Dj Gigi Soriani, presentato al pubblico giovanile accorso nella piazza quartese come il “dj più azzurro d’Italia”.
I cittadini di Quarto, entusiasti delle iniziative, dei mercatini di Natale, del Presepe Vivente allestito dalla parrocchia Gesù Divin Maestro lungo Corso Italia e delle manifestazioni di beneficenza messe in campo nel corso di queste giornate di feste, auspicano in un bis per il prossimo anno.
La prima conferma è già arrivata dall’assessore alle Attività Produttive, Giulio Intemerato, tra i promotori dell’originale programma. “E’ un progetto pilota – ha affermato il geometra quartese - che cercheremo di rendere una consuetudine delle festività dei prossimi anni”.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©