Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Al via la gara di cucina "Litorale Flegreo nel mondo"

Successo per "Vip ai fornelli - I dilettanti ci dilettano"

Domani il secondo appuntamento della kermesse

Successo per 'Vip ai fornelli - I dilettanti ci dilettano'
13/07/2011, 12:07

POZZUOLI (NA) - Nella gara in cucina, organizzata ieri sera a Villa Elvira a Pozzuoli dalla Holding Studio di Aldo Foggia, hanno avuto la meglio i politici rispetto agli uomini del mondo della cultura e dello spettacolo. Luciano Schifone, Presidente del tavolo regionale del partenariato economico e sociale, si è aggiudicato la serata “Vip ai fornelli – I dilettanti ci dilettano”. Il consigliere regionale ha convinto la giuria a votarlo con una pasta e fagioli cozze e zucca giudicata “sublime”. Al secondo posto l’assessore campano Vito Amendolara, con gnocchi di ricotta di bufala con olive di Gaeta e frutti di mare alla maggiorana. Sul terzo gradino del podio Maurizio Maddaloni, presidente della Camera di Commercio di Napoli, con orecchiette alla crudaiola. I vincitori sono stati scelti da una giuria di “esperti” formata da Luigi Rispoli, presidente del Consiglio Provinciale, Gabriele Peperoni presidente Ordine dei Medici, Ottavio Lucarelli, presidente Ordine Giornalisti Campania, Lino Zaccaria, presidente Corecom, Paolo Torino editore di canale 21, Roberto De Laurentis presidente del Borgo Orefici. Gli ospiti, invece, hanno premiato il piatto di Gino Rivieccio, le linguine al Bunga Bunga. Menzione d’onore a Francesca Aulisio con il “Cappello del Cardinale”, Gianfranco Coppola e la sua Feijoada, Caterina Miraglia per la cianfotta di carne e Leopoldo Mastelloni per l’insalata di pasta alla Faraglioni. La gara è stata organizzata in collaborazione con l’Associazione Provinciale Cuochi Napoli e Lady Chef. Nel corso della serata si è esibita Cinzia Caserta e Pinù Couture Alta Moda ha mostrato in passerella la sua collezione. Agli ospiti è stata offerta una degustazione dei piatti in concorso, abbinati alla Falanghina e al Piedirosso, i due grandi vitigni del territorio Flegreo a cura delle “Cantine Farro”. Serena Bernardo, che ha condotto lo spettacolo ha premiato Diego Moreno, con il riconoscimento “Litorale nel Mondo, per il “Tango Scugnizzo”.
Enti promotori Camera di Commercio di Napoli, la Confcommercio Campania, con il patrocinio della Regione Campania e la Provincia di Napoli.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©