Provincia / Nola

Commenta Stampa

Tavolo di concertazione Comune-ATO 3-G.O.R.I-Comitato Civico per l’acqua pubblica


Tavolo di concertazione Comune-ATO 3-G.O.R.I-Comitato Civico per l’acqua pubblica
22/01/2011, 13:01

Un lungo, ma positivo e costruttivo confronto sulla vicenda “G.O.R.I.” si è svolto oggi presso il Gabinetto del Sindaco.
All’incontro, fortemente voluto dal Sindaco Biancardi e concordato due settimane fa, hanno partecipato, oltre al primo cittadino nolano, il capogruppo PdL Michele Cutolo ed il consigliere comunale PdL Franco Nappi, anche i vertici dell’ATO 3 (il presidente, Sen. Carlo Sarro, il Dir. Gen., Ing. Federico Lupoli ed il consigliere, Dr. Giuseppe Barbati), della G.O.R.I. spa (il presidente, Ing. Maurizio Bruno, l’A.D., Dr. Giovanni Marati), il responsabile della CGIL Area Nolana, Salvatore Velardi ed i rappresentanti del Comitato Civico per l’acqua pubblica (Felice Scotti, Raffaele Napolitano, Giovanni Curion, Romolo Romano, Felice Petillo e Gianluca Napolitano).
Le parti si sono date appuntamento per un prossimo e, forse, decisivo incontro, che si svolgerà sicuramente presso il Comune di Nola, entro un paio di settimane.
Nel frattempo, sia l’ATO che la G.O.R.I. esamineranno validità e fattibilità delle proposte messe sul tavolo dagli esponenti del Comitato Civico e delle organizzazioni sindacali.
“Credo che oggi abbiamo fatto non uno, ma tre passi avanti nella soluzione condivisa della vicenda”, ha affermato il Sindaco Geremia Biancardi, che ha puntualizzato “d’altronde, io ho sempre sostenuto che il confronto, anche aspro, se portato avanti con serietà, lealtà e senza pregiudizi, dà sempre buoni risultati. Non credo di peccare di presunzione se affermo, senza timore di essere smentito, che questa Amministrazione e la maggioranza che la sostiene, sin dal primo momento, hanno sempre cercato la soluzione giusta e condivisa alla spinosa vicenda. Per questo – ha continuato Biancardi – voglio ringraziare il Senatore Sarro ed il dottor Marati per l’effettiva disponibilità, mostrata con i fatti, ma anche gli esponenti del Comitato e delle organizzazioni sindacali che hanno intrapreso questo nuovo cammino, con rinnovato e pragmatico spirito di collaborazione. Un grazie anche all’On. Paolo Russo che ha sempre seguito da vicino il caso. Ora – ha concluso il Sindaco Biancardi – attendiamo fiduciosi il prossimo tavolo di concertazione e le valutazioni dell’Ente d’ambito e della G.O.R.I., pronti a chiudere nel miglior modo possibile la questione”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©