Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

La Comunità Dedalo apre le porte ai laboratori

"Teatri Senza Etichetta": al via la seconda edizione

L'iniziativa si rivolge agli utenti psichiatrici flegrei

'Teatri Senza Etichetta': al via la seconda edizione
20/09/2011, 15:09

BACOLI (NA) - Al via la seconda edizione di “Teatri Senza Etichetta”, rassegna di teatro indipendente con esibizioni, mostra fotografica e stage teatrale sulla commedia dell’arte (condotto da Fabio Mangolini), organizzata dalla Comunità Dedalo – Dipartimento Salute Mentale ASL NA 2 Nord in collaborazione con l’Associazione Luna Rossa- Onlus. L’evento, che si terrà nei giorni 20-21-22-23 settembre 2011 presso la Comunità Dedalo di via Spiagge Romane, 41 Fusaro –Bacoli con ingresso gratuito, si inserisce nelle iniziative promosse per gli utenti psichiatrici del territorio Flegreo con l’attivazione di programmi terapeutici residenziali e semiresidenziale  ed ha l’obiettivo, mediante percorsi di assistenza, accoglienza e laboratori, di attivare forme concrete di integrazione attraverso la partecipazione attiva alle politiche sociali e culturali  del territorio con il coinvolgimento degli utenti ed operatori. L’iniziativa “Teatri Senza Etichetta” è uno  spazio dentro cui si realizzano spettacoli, scambi culturali, laboratori, esperienze, stage, e formazione. Un luogo di espressione libera nel rispetto della diversità e per la tutela dei diritti dei cittadini/utenti della salute mentale. La manifestazione,  patrocinata dai Comuni dell’area flegrea, dalla Regione Campania, dalla Provincia di Napoli, dalle Proloco di Pozzuoli e Bacoli, dalla Fondazione Banco di Napoli, dal Centro Serapide S.p.A., è stata preceduta da una conferenza stampa che si è tenuta nella giornata di ieri alle ore 11,00 presso la Casina Vanvitelliana della Villa del Fusaro.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©