Provincia / Castellammare di Stabia

Commenta Stampa

A causa degli stipendi arretrati non ancora pagati

Terme Spa: i lavoratori CGIL occupano la presidenza


Terme Spa: i lavoratori CGIL occupano la presidenza
25/02/2011, 16:02

Castellammare di Stabia- I lavoratori della CGIL hanno occupato gli uffici della presidenza delle Terme Spa per protestare contro il mancato pagamento degli stipendi arretrati, fanno sapere però che la loro protesta non è nei confronti del Direttore Generale ma a causa delle promesse che sono state fatte e non mantenute. I manifestanti attaccano  inoltre  i rappresentanti  della CISL, accusandoli di essere troppo vicini alla politica locale. Tutto questo avviene all’indomani dell’incontro che si è svolto a Palazzo Farnese cui hanno preso parte il  sindaco Bobbio, il presidente delle Terme di Stabia Lino Dello Ioio, ed i rappresentanti sindacali del complesso del Solaro. Assenti, invece, erano proprio i rappresentanti della CGIL. Tale scelta è stata definita irresponsabile dal presidente delle Terme di Stabia, Lino Dello Ioio che ha dichiarato : "Non si rendono conto che con questo loro atteggiamento ledono l'immagine dell'azienda e ciò va a discapito dei lavoratori". Il presidente ha poi confermato che per i primi giorni di marzo sono attesi fondi da parte dell'ASL che saranno utilizzati per pagare un altro stipendio ai lavoratori dopo quello erogato ieri. Pieno sostegno all'operato del cda delle Terme di Stabia lo esprime il sindaco e l'amministrazione comunale. Ma l’obiettivo di Dello Ioio è l’ottenimento della fascia C ovvero la riabilitazione neuromotoria. Questo permetterebbe alle Terme di superare le attuali  difficoltà ma anche agli operai di dimostrare appieno la loro professionalità.

 

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©