Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Terra dei Fuochi: Scisciano dice addio al "cimitero delle gomme"


Terra dei Fuochi: Scisciano dice addio al 'cimitero delle gomme'
04/10/2013, 15:45

SCISCIANO - Con la formalizzazione dell¹accordo tra Comune ed Ecopneus, a poco più di tre mesi dalla firma del Protocollo per il prelievo straordinario di Pneumatici Fuori Uso dalla Terra dei Fuochi e dall'avvio delle relative operazioni, partono lunedì prossimo, 7 ottobre, le attività di prelievo di 5.000 tonnellate di Pneumatici Fuori Uso da un terreno in località San Martino a Scisciano, in Provincia di Napoli. Un intervento che si collega alle attività del Protocollo, ma realizzato con risorse aggiuntive che Ecopneus ha deciso di mettere a disposizione per intervenire in questo sito storico di particolare rilievo, nell¹ambito delle attività pianificate per l¹impiego delle risorse avanzo di gestione del 2012.
Il Ministro dell'Ambiente, Andrea Orlando ha dichiarato: "L'intervento sulla degradata situazione di Scisciano testimonia come il sistema messo incampo con il Protocollo Terra dei Fuochi ha tutte le potenzialità per rivelarsi un prezioso strumento per cominciare a dare risposte concrete ad un territorio per troppo tempo trascurato. Il nostro lavoro a fianco dei cittadini continuerà in questa direzione con impegno, costanza e grande determinazione".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©