Provincia / Costiera Sorrentina

Commenta Stampa

Terziario, Parisi (Ascom Sorrento): No al Black Friday, distruggerà vendite natalizie


Terziario, Parisi (Ascom Sorrento): No al Black Friday, distruggerà vendite natalizie
05/11/2013, 11:53

SORRENTO - “Non si possono combattere gli Outlet facendo di Sorrento stessa un Outlet. I commercianti della città dicono no al Black Friday”. Lo ha detto Francesco Parisi, presidente dell’Ascom di Sorrento che fa riferimento alla Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Napoli guidata da Pietro Russo. Il numero uno dei commercianti di Sorrento ha inviato una lettera in merito al sindaco Giuseppe Cuomo e all’assessore alle Attività Produttive Giuseppe Stinga.
“L’esito del sondaggio commissionato dal vicesindaco non lascia dubbi sulla volontà dei commercianti, che per il 99% si sono detti contrari all’evento. L’istituzione periodica di un appuntamento caratterizzato dal solo scopo di effettuare fortissimi sconti – spiega Parisi – distruggerà le vendite prima e dopo l’evento, rovinando anche gli introiti del periodo natalizio”.
“In un periodo di crisi economica così forte non si possono ulteriormente danneggiare tanti imprenditori che quotidianamente lottano per la salvaguardia di centinaia di posti di lavoro. Pertanto la Confcommercio – conclude il numero uno dell’Ascom di Sorrento – a tutela dei propri associati e dei commercianti chiede con estrema fermezza di non realizzare il Black Friday”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©